Avviso agli utenti del comune di Caselle in Pittari

Si avvisano gli utenti del comune di Caselle in Pittari che nella bolletta del servizio idrico integrato scadente il prossimo 30 settembre 2017 sono compresi, in quota parte, i corrispettivi del servizio di depurazione erogato dal Comune di Caselle in Pittari nel periodo 2012-2015, la cui riscossione è affidata al gestore del servizio di acquedotto.

Trattasi di somme mai incassate che, sulla base della disposizione emanata dall’Ente di Governo d’Ambito Sele in data 4.5.2017, n. 1.465, saranno riscosse in 4 rate uguali  per gli importi fino a 200,00 euro e in 6 rate uguali per gli importi superiori.

A pag. 2 della bolletta nel riquadro “Altre voci” è riportato l’ammontare fatturato nella singola bolletta e il numero di rate uguali che saranno incluse nelle bollette successive.

Ulteriori informazioni potranno essere acquisite presso gli uffici comunali.

Su richiesta del Comune di Caselle in Pittari la data di scadenza della bolletta è prorogata al 31 ottobre 2017.

15 settembre 2017 - 14:03, pubblicato in: News da
I commenti sono disabilitati.