Voltura

    admin

    Voltura del contratto per subentro

    La voltura consiste nella variazione dell’intestazione dell’utenza ad altro soggetto in costanza del rapporto e senza interruzione della fornitura. Per ottenere la voltura occorre che il soggetto cessante e quello subentrante (richiedente) compilino e sottoscrivano entrambi il presente modello fornendo le notizie richieste.
    Il nuovo Utente subentra nel contratto alle stesse condizioni dell’Utente cessante senza bisogno di sottoscrivere un nuovo contratto. Nel caso di vendita del bene non è richiesta la firma dell’Utente cessante ma occorre allegare copia dell’atto. Con la prima bolletta utile sarà fatturato il deposito cauzionale a garanzia dei pagamenti futuri – salvo che l’Utente non sottoscriva la domiciliazione bancaria – e un costo fisso nella misura prevista dal tariffario.

    Allegati

    Gli Utenti interessati possono anche rilevare la lettura che segna il passaggio da un’Utenza all’altra e comunicarla utilizzando l’apposito spazio; in caso contrario la lettura sarà rilevata da Consac che addebiterà la spesa come da tariffario.

    Voltura del contratto per decesso dell’intestatario

    Qualora si verifichi il decesso dell’intestatario del contratto occorre che l’erede utilizzatore della presa idrica volturi il contratto. Il presente modello è utile a tale scopo e dovrà contenere le notizie anagrafiche del subentrante e l’indirizzo per il recapito della bolletta. Il nuovo Utente subentra nel contratto alle stesse condizioni dell’Utente cessante senza bisogno di sottoscrivere un nuovo contratto. Con la prima bolletta utile sarà fatturato il deposito cauzionale a garanzia dei pagamenti e un costo fisso nella misura prevista dal tariffario.