Sostituzione, spostamento, verifica e sigillatura del contatore

    C.R

    Lo spostamento del contatore

    Gli apparecchi di misurazione, una volta installati, possono essere rimossi o spostati solo su specifica disposizione del gestore. Eventuali spostamenti o rimozioni effettuati su iniziativa dell’Utente sono soggetti a penali.

    La sostituzione del misuratore

    La sostituzione del misuratore non funzionante, il suo noleggio e la manutenzione sono a completo carico di Consac gestioni idriche spa. Tuttavia, nel caso in cui la rottura del misuratore sia imputabile all’Utente (es. per mancata protezione dal gelo), il costo della sostituzione è a carico del medesimo.

    La sigillatura del misuratore

    I misuratori, all’atto della loro installazione, vengono sigillati con un dispositivo riportante un numero univoco di identificazione. Nel caso l’Utente abbia necessità a rimuoverlo o si accorga che il misuratore non è perfettamente sigillato deve darne immediata comunicazione al gestore.

    La verifica funzionalità del contatore

    Qualora l’Utente abbia dubbi sul regolare funzionamento del misuratore, può chiederne a Consac una verifica di funzionalità in loco. Nei casi di accertata irregolarità oltre i limiti di tolleranza del 5%, il consumo sarà rideterminato sulla base di quello medio storico. Se la verifica comprova la regolarità di funzionamento dell’apparecchio entro i limiti sopra indicati, le spese di prova sono a carico dell’Utente.

    La verifica del livello di pressione del misuratore

    L’utente può chiedere in ogni caso la verifica del livello di pressione al misuratore, intesa come misura della forza impressa all’interno della conduttura (in atmosfere).

    Richiesta  di sopralluogo tecnico

    L’Utente, ove abbia necessità di avere la presenza presso l’impianto di un tecnico di consac, può effettuare la richiesta utilizzando il presente modello. L’azienda fatturerà in via successiva le spese di sopralluogo secondo quanto previsto dal tariffario.

    Il modulo, stampato e debitamente compilato, può essere presentato con annessi allegati a “Consac gestioni idriche spa – Ufficio Contratti – Via Ottavio Valiante, 30 – 84078 Vallo della Lucania (SA)” oppure presso gli sportelli fisici di Sapri, Sala Consilina e Castellabate nei giorni e agli orari indicati sul sito aziendale. Alternativamente può essere inviato a mezzo posta al medesimo indirizzo di recapito, via fax al n. 097475623 o tramite email all’indirizzo gestionecontratto@consac.it – pec: consacgestioniidriche@arubapec.it.

    Per l’inoltro su casella di posta elettronica ogni documento (modulo istanza ed allegati) deve costituire un file, in formato “pdf” o “jpeg”; per motivi di sicurezza non si accettano invii in “WeTransfer” o con sistemi similari.

    Allegati:

    Tariffario

    – Sostituzione, spostamento, verifica e sigillatura del contatore